Categoria: Under 14

U14 Amatori Napoli Rugby
(nati nel 2004 e 2005)

Orari degli allenamenti:
Lunedì e Giovedì dalle 18.00 alle 19.30
Venerdì dalle 18.15 alle 19.45

Allenatori:
Valerio Esposito, Alessandro Quarto

Dirigenti:
Alessia Amato, Giustinella Di Carlo, Andrea Esposito

Atleti:
Enrico Bigietto, Graham Bower, Marco Candia, Maurizio Caputo, Carmelo Corciulo, Alessandro D’Orazio,Kristian Dente, marco Di Lauro, Paolo Di Meo, Andrea Di Prisco, Lorenzo Esposito, Riccardo Esposito, Daniele Gabai, Stefano Massimo Ferenx Greco, Roberto Ioffrè, Lorenzo Marotta, Paulino Elia Medina, Emanuele Ortiero, Federico Postiglione, Dario Salernitano, Marco Savarese, Davide Somma, Matteo Toliver, Matteo Toto

News Under 14

Minirugby: Trofeo Givova “Rugby e Sorrisi” – 02/12/2018

Questa domenica il nostro minirugby ha partecipato al torneo ad inviti “Givova – Rugby e sorrisi”, organizzato dagli amici del Sacro cuore Pompei disputato presso il campo di rugby “Margiotta e Minelli” a Mercato San Severino (Sa).

Le previsioni meteo non erano dalla nostra parte ma la giornata si è rivelata piena di sole ed il paesaggio di montagna, in cui siamo stati immersi, ha creato un’atmosfera da togliere il fiato.

L’Amatori schiera due squadre di piccolissimi atleti U6, due U8, due U10 ed una U12.
Le partite si susseguono e tutti i nostri atleti sostengono le loro prove con grande impegno.

Le due U6 si classificano prima e seconda su 4 squadre, le under 8 seconda e sesta su 7, le under10 prima e quarta su 9 e la U12 si piazza al quarto posto.
Splendide prestazioni in campo per tutti i nostri mini atleti e grande soddisfazione per i nostri mitici educAllenatori che continuano a crescere i nostri bambini insegnando la vita fuori e dentro al campo.

Grazie agli amici del Sacro cuore Pompei, che ci hanno accolto ed ospitato nella loro casa facendoci trascorrere un’altra fantastica giornata, e grazie alle altre società che abbiamo avuto il piacere di incontrare .
Anche questo fine settimana, il rugby ha vinto!!!

Minirugby: 17/11/2018 – Villaggio del Rugby

Secondo raggruppamento dell’anno a casa Amatori Napoli, al Villaggio del Rugby di Bagnoli.

Una giornata soleggiata ma fredda.
Quasi trecento mini atleti si sono schierati in campo, dai piccolissimi U6 ai giovani U12.

L’Amatori porta in campo quasi 80 bambini: una squadra U6, due U8, due U10 ed una U12.

Tutto si svolge in una bellissima atmosfera di serenità e piena collaborazione, grazie all’aiuto dei nostri fantastici genitori che hanno supportato e contribuito in tutti i modi all’organizzazione.

I nostri atleti, anche quelli alla primissima esperienza sul campo, si battono con tutta la grinta e la passione che li anima!
I nostri educAllenatori, costantemente presenti, stanno accompagnando i ragazzi in un uno splendido percorso sportivo e di vita!

Grazie ancora a tutte le società che oggi hanno partecipato (Amatori Torre del Greco, Benevento Rugby, Grande Napoli Rugby, Partenope, Pompei e Pozzuoli) e che hanno condiviso la nostra gioia!

U14: I tappa Superchallenge – Prato

In in perfetto orario alle ore 10:00 la carovana dell’under 14 è partita alla volta del torneo italiano più importante e dal fighissimo nome, il super Challenge di Prato.

Il viaggio tra muffin americani doc, frittata di maccheroni e qualche coro, è filato liscio anche se la durata è paragonabile ad un volo Roma New York, 8 ore. Breve sosta in hotel, e subito alla Club House, per la cena.
Nel tragitto, dato che il campo era vicino al cimitero, ci è scappato un selfie in tema halloween.

Abbiamo partecipato alla cena di Capitani con gli allenatori di tutte le squadre e le autorità.

Questa è stata una bella occasione di confronto e promozione della nostra società (Valerio mostrava a tutti, con orgoglio, il video del nostro campo, quello girato col drone).

Giorno 2 match Day.
Con efficienza Svizzera, che ci ha stupito, i ragazzi in piena autonomia alle 7:00 erano pronti nella hall per la colazione.
E via alla volta del Campo.

Il primo match non è stato ben giocato, poche idee confuse contro padroni di casa, ci ha visti sconfitti già dal quinto minuto della ripresa.
Nel secondo match contro Milano sembrava un’altra altra squadra. Buone idee, voglia di giocare, ci hanno visti molto presenti in campo, soprattutto in difesa. Qualche scelta sbagliata, forse ci ha un po’ penalizzato. Alla fine il punteggio ci ha visti sconfitti ma è stato il match meglio giocato di tutto il torneo.

La terza partita contro il Cecina ci ha visti finalmente vincitori. Un buon gioco, anche se il valore degli avversari era leggermente inferiore rispetto a quelli precedentemente incontrati.

Dopo una lunga pausa pranzo che, come al solito, spezza concentrazione e gambe, la finale 9/10 posto col Colorno non ci ha visti molto brillanti, anche se abbiamo vinto. Qualche azione legata all’individualità dei pochi che avevano ancora un po’ di energia.

Il viaggio di ritorno, sempre tra cori, risate, frittata di maccheroni e gioco palle d’acciaio, è filato liscio.

Questa esperienza, al di là del risultato in campo, ha permesso ai nostri ragazzi di confrontarsi con altre realtà differenti dalla nostra, non migliori. Il rugby e lo sport dà la possibilità ai nostri giovani di viaggiare, socializzare, divertirsi e crescere come persone e come giocatori.
W il Rugby

IMG-20181101-WA0013
« 1 di 18 »

Minirugby: Raggruppamento Amatori Napoli Rugby 27 Ottobre 2018.

Giornata Ventosa ma assolata e calda, Sabato 27 ottobre 2018.
Per il nostro impianto è il primo raggruppamento minirugby della stagione 2018-2019.
Un po’ di numeri: 250 bambini di 8 società (Amatori Napoli Rugby, Partenope Rugby Junior, Dragoni Sanniti, Rugby Pompei, Grande Napoli Rugby, Rugby Formia, Terracina Rugby, Rugby Pozzuoli); 22 squadre dalla under 6 alla under 12. Numeri molto alti che fanno ben sperare per il futuro (Amatori ha schierato ben 69 mini atleti).

Dopo il riconoscimento degli atleti, evaso dal direttore di raggruppamento, le gare si sono susseguite, sui quattro campi, in estrema scioltezza. Non ci sono stati intoppi né infortuni seri (tolte le contusioni senza le quali non sarebbe rugby).
Crediamo che anche il III tempo sia “volato via” abbastanza facilmente, considerati i numeri così elevati.
La cosa importante è non adagiarsi: tutte le società devono continuare ad aumentare i numeri e partecipare ai raggruppamenti, che sono la finalizzazione degli allenamenti settimanali. Il confronto arricchisce i bambini e gli educatori, ci rende tutti migliori, rugbysticamente parlando.

Un grazie ai Genitori (che si aggiungono ai dirigenti che già si prestano) che danno una mano come medici, “servizio d’ordine”, aiuto III tempo e altro. Questi sono i sabato pomeriggio che ci piacciono.
Un grazie a tutte le società che abbiamo sopra menzionato e che ci hanno dato il piacere di voler partecipare.
Alla prossima

Torneo di Benevento Under 14 – 07/10/2018

La carovana Amatori è partita all’alba di domenica 7 ottobre dal campo di Bagnoli Direzione Benevento. Dopo un travagliato viaggio con soste e cambio di autobus, la spedizione è giunta al campo Tontoli in ritardo rispetto all’orario d’inizio del torneo.

I nostri coach, come sempre, sono stati abilissimi nel mantenere alta la concentrazione dei ragazzi pronti a scendere in campo appena arrivati a destinazione. Verso le ore 13.00 si è concluso il girone iniziale: 2 vittorie e una sconfitta per gli Amatori che hanno chiuso al primo posto con conseguente diritto di accesso alla finale.

Dopo una lunga pausa, relax, risate e chiacchiere, i ragazzi hanno ritrovato la concentrazione necessaria a scendere in campo pronti per disputare la finale. È stato un match equilibrato e ben giocato dai nostri. Punteggio finale 7 a 5 per il Pompei. Ottimo risultato per inizio stagione. Avanti cosi!!!