Categoria: Scuola Rugby

U14 maschile: Concentramento del 19/01/2020 – Villaggio del Rugby

Sabato 18 gennaio al villaggio del rugby di Bagnoli la under 14 è tornata in campo per un doppio incontro con i pari età della Partenope, per la prima giornata ufficiale del 2020.

Sfortunatamente l’influenza ha decimato le fila dei padroni di casa, tanto da non raggiungere il numero minimo per presentare le due squadre.

Nel primo incontro le numerose assenze hanno impedito ai ragazzi Amatori di poter portare in campo quanto di buono stanno facendo con i coaches in allenamento; la gara è quindi ben presto volta a favore degli avversari.

Nel secondo incontro l’Amatori ha comunque voluto onorare la presenza degli avversari, giunti al Villaggio del rugby con una seconda formazione al completo. La maggior parte dei nostri ragazzi ha, quindi, disputato la seconda partita, non valida ai fini dei punteggi ufficiali, e nonostante la evidente stanchezza ha messo grande impegno nella gara, tanto da portare a casa il risultato.

Speriamo che presto la squadra possa ricompattare i ranghi, sì da poter nuovamente intravedere gli importanti progressi delle ultime settimana.

Alcune immagini della giornata

Minirugby: concentramento del 14/12/2019 – Villaggio del Rugby

Sabato 14 dicembre ospitiamo un raggruppamento del minirugby in casa Amatori Napoli, presso il Villaggio del rugby di Bagnoli.

Sei società partecipanti: Arechi, Sacro Cuore Pompei, Pozzuoli, Santa Maria Capua Vetere, Salerno e Grande Napoli Rugby.

Un totale di circa duecentoventi miniatleti dai piccolissimi U6 ai giovani U12.

Per fortuna il mal tempo ci dà tregua e godiamo di una giornata molto soleggiata e calda tra risate, visi sorridenti e bambini felici.

L’atmosfera è familiare, informale ed allegra, così come il vero spirito del rugby richiede.

Molto soddisfatti del lavoro svolto dai piccoli e dalle prestazioni svolte, abbiamo visto tanta voglia di rispettare gli insegnamenti ricevuti e su cui i tecnici lavorano costantemente.

Con impegno e abnegazione anche i nuovi iscritti (veramente tantissimi) stanno colmando le carenze che inevitabilmente hanno da neofiti, e tutti stanno lavorando tanto per superare i propri limiti e poter avere un gioco a tutto tondo.

Buon cibo ed ottima compagnia hanno caratterizzato il momento del III° tempo che è fluito via senza intoppi.

Un particolare GRAZIE ai tantissimi genitori che ci hanno sostenuti portando montagne di dolci da offrire a tutti e collaborando alla buona riuscita dell’organizzazione.

A fine giornata ci salutiamo con il sorriso ed, ancora una volta, il cuore pieno di gioia per i visi felici dei nostri splendidi mini atleti… Alla fine lo sappiamo: in campo le emozioni non mancano mai!!!

Ancora grazie agli amici che hanno partecipato e che ci hanno permesso di vivere un’altra giornata all’insegna di questo splendido sport, buon Natale a tutti!!!

U14 maschile: Benevento e Stadio Albricci

Sabato pieno di soddisfazioni per la nostra u14.

Ancora una volta in campo 2 squadre impegnate in trasferta su due campi differenti: Amatori blu Stadio Rummo con il IV Circolo di Benevento e Amatori Verde Stadio Militare Albricci con Partenope (squadra 2).

Entrambe le formazioni sono riuscite a portare a casa un risultato nettamente positivo.

Le squadre erano state sapientemente rimescolate dai nostri coach e tutti i ragazzi in campo sono riusciti ad esprimersi al meglio.

Tanto fango a Benevento che ha contribuito a rendere il pomeriggio ancora più divertente e interessante per i nostri ragazzi…..”un rugbysta pulito non è un rugbysta” come loro stessi affermano…..E come dargli torto!!!!

Minirugby: Torneo Givova “Rugby e Sorrisi”

Il mese di dicembre ci dà il benvenuto con una splendida giornata di sole, in un clima quasi primaverile.

Ben 86 dei nostri miniatleti assaltano il campo di Boscotrecase dove, sabato 1°, si è disputata la quarta edizione del Torneo “Givova – Rugby e sorrisi” organizzato dagli amici del Rugby Sacro Cuore di Pompei.

I 12 piccolissimi under 6, suddivisi in due squadre, si sono confrontati con i compagni di Pompei, Partenope e Benevento. Tanta voglia di mettersi in gioco nei nostri bimbi che crescono tra un passaggio ed un placcaggio. A fine evento, visi felici ed occhi sorridenti mentre, tutti insieme, stringono la coppa che hanno guadagnato.

Molto soddisfatte le nostre educAllenatrici Sara Simonetti e Roberta Montella alle quali va un sentito GRAZIE perché, pur di non lasciare i loro cuccioli durante questo importante momento di crescita, hanno rinunciato a giocare in prima persona ad un torneo organizzato dalle squadre romane.

Ottime le prestazioni dei 24 mini atleti under 8, anch’essi suddivisi in due squadre ben equilibrate e studiate per confrontarsi al meglio sul campo da gioco.

Le partite dei due gironi si susseguono: ancora una volta i nostri bambini danno vita ad un grande spettacolo di coesione, coraggio e grinta, terminando le qualificazioni al primo ed al secondo posto e classificandosi, dopo le finali, secondi e terzi nel torneo.

Per la categoria under 10, l’Amatori Napoli Rugby schiera in campo 2 squadre e 25 atleti che come al solito si divertono. Tra le due compagini una sola sconfitta in girone porta la prima squadra ad un risultato finale del terzo posto mentre la seconda fa filotto vincendo il torneo.

Ben 25 giovani atleti della nostra under 12 scendono in campo per confrontarsi con i compagni delle società intervenute. Due squadre e molti nuovi esordi che, nonostante l’emozione, combattono come leoni.

Assistiamo tutti soddisfatti al loro gioco fatto di placcaggi, passaggi e corse in meta che, a fine torneo, porta le due squadre a piazzarsi al secondo ed al quarto posto.

La giornata, merito anche del cielo particolarmente sereno, passa tra una risata e l’altra, nel solito spirito amichevole e gioviale a cui gli amici del Sacro Cuore di Pompei ci hanno abituati.

Tantissimi complimenti alle mamme degli atleti pompeiani che hanno organizzato un terzo tempo degno dei migliori pranzi della domenica!!!

Graditissime, per tutti i mini atleti, le medaglie celebrative del torneo.

Grazie a tutte le Società che hanno partecipato (Pompei, Arechi, Dragoni, Bulls, Benevento, Partenope, IV Circolo, Rende, Nuovo Salario) e grazie ancora ai nostri ospiti per la splendida giornata organizzata!

Prossimo appuntamento “Torneo Invictus” – Roma, 8 dicembre.

Qualche scatto fotografico (la galleria completa la trovate qui)

Minirugby: Torneo U12 Portus di Fiumicino

Domenica 24 novembre, i nostri atleti della under 12 sono nel Lazio per partecipare alla quarta edizione del “TROFEO PORTVS” presso l’impianto sportivo del rugby Fiumicino.

Infortuni ed altri impegni portano tante defezioni ma 14 giovani guerrieri partono entusiasti dal nostro campo quando ancora il giorno non è nato.

A Fiumicino li aspetta un torneo a 16 squadre (Fiumicino, Perugia, Tuscia, Fiamme oro Viola e Cremisi, L’Aquila 1 e 2, Appia, Avezzano 1 e 2, Torvaianica, Nea Ostia, Viterbo, US Primavera, Villa Pamphili e Amatori Napoli Rugby) suddiviso in 4 gironi.

Il tempo è implacabile ed il campo da gioco, segnato dalla pioggia, mette a dura prova i nostri atleti che, sfidando freddo e fango con coraggio, non riescono a dare il massimo e, di conseguenza, ad ottenere i risultati sperati.

Poco male, per tutto il giorno, hanno avuto occhi veramente felici e sorridenti. Hanno giocato tanto, dentro e fuori dal campo, si sono sostenuti e sono stati uniti. Tra una partita e l’altra, si confrontati sugli errori commessi e sulle nuove strategie da mettere in pratica.

Anche questa è crescita, anche questo è sport!

A fine evento, dopo una doccia rigenerante, i ragazzi partecipano con entusiasmo all’accogliente terzo tempo organizzato dagli amici del Rugby Fiumicino che ringraziamo con affetto per l’allegra e festosa accoglienza.

Una menzione d’onore a tutti i nostri atleti che, sfidando le catastrofiche previsioni meteo, hanno partecipato al torneo ed un ringraziamento speciale ai genitori che, come sempre si fidano e ce li affidano!

Prossimo appuntamento, domenica 1° dicembre per il “Torneo Givova” organizzato dal Rugby Sacro Cuore di Pompei.

La galleria fotografica della giornata

Minirugby: Concentramento Stadio Albricci

Finalmente, dopo tanti giorni di pioggia, il tempo ci regala una giornata di sole per il raggruppamento del minirugby organizzato dagli amici della Partenope.

Come spesso accade, i genitori ci sostengono e ci seguono nel nostro percorso sportivo e così i bambini arrivati allo stadio Albricci sono veramente tanti! 10 under 6 (un gruppo particolarmente cospicuo), 13 under 8 e 19 under 10.

I piccoli under 6 si confrontano con pari età di Partenope e Pompei, giocano tanto e bene, si divertono e danno grande prova di crescita quando le lacrime scorrono per le mete subite e non per i capricci che sono naturalmente legati alla loro età.
Soddisfatti i nostri educAllenatori per l’impegno e la concentrazione raggiunta.

Gli under 8, suddivisi in due squadre, hanno un comportamento maturo e rispettoso delle regole. Ascoltano i consigli ed i suggerimenti dei tecnici, sono sempre più uniti ed in campo danno vita ad uno spettacolo entusiasmante di rugby e sostegno.

Numerosissimi gli under 10, anch’essi suddivisi in due squadre, che si battono con la grinta ed il coraggio che li contraddistingue sfidando i loro “avversari” sempre con il sorriso sulle labbra e senza mai tirarsi indietro.

A fine evento, il terzo tempo soddisfa i nostri guerrieri affamati!

Un ringraziamento alle Società che hanno partecipato (Pompei, Salerno e Santa Maria Capua Vetere) ed agli amici della Partenope che ci accolgono sempre con il sorriso e ci fanno sentire a casa.

La galleria fotografica

Superchallenge U14 – Tappa 2 – I Trofeo Neapolis

Orgoglio, soddisfazione e gratitudine sono i sentimenti che ci accompagnano al termine di questo ‘tempestoso’ ed…

Posted by Amatori Napoli Rugby on Monday, November 18, 2019

U14: Concentramento Villaggio del Rugby

Domenica 10 novembre,al villaggio, mattinata di rugby per le 2 squadre u14 :amatori blu e AmatoriVerde,che hanno incontrato in casa il Pompei e il Torre del Greco.

La scelta dei giudici di gara è stata quella di fare un triangolare cosi’da permettere a tutti i ragazzi di confrontarsi .

Le nostre due formazioni,rimescolate dai nostri coach, si sono dimostrate piu’equilibrate.

La squadra blu ha riportato 2 vittorie mentre la verde perde di poco la prima con il Pompeie sfiora il pareggio nella seconda con il Torre.

In entrambe le squadre sono stati inseriti ragazzi con piu’esperienza di gioco che hanno affiancato i compagni neofiti.Dal rimescolamento sono venute fuori delle belle performance degne di nota di ragazzi che sono riusciti ad esprimersi per le loro competenze.

Giornata estremamente positiva nel complesso terminata con un ottimo terzo tempo tutti insieme.

Alcune foto scattate da Stefania De Rosa

Minirugby: Concentramento Stadio Vestuti – Salerno

Bella giornata (rugbysticamente parlando) quella di ieri, 9 novembre, allo stadio Vestuti di Salerno per il raggruppamento organizzato dagli amici del Arechi rugby.

Il maltempo non ha fermato i nostri bambini che in 59 si sono mossi da Napoli.

L’Amatori porta 6 piccolissimi under 6, 12 under 8, 21 under 10 e 20 under 12.

Purtroppo le previsioni meteorologiche, a dir poco preoccupanti, hanno fatto desistere molte famiglie e così i nostri cuccioli under 6 si trovano a doversi misurare con due pari del Salerno rugby e due del Pompei. Non importa, si gioca tutti insieme e ci si diverte comunque!

Gli Under 8 hanno ho incontrato gli amici dell’Arecho e del Pompei. In tutte le partite i mini atleti si sono fronteggiati correttamente, ascoltando le indicazioni degli educallenatori, si sono viste tante mete e tanti placcaggi.

I giovani rugbysti under 10, felici di vedere finalmente un po’ di fango, si sono divertiti un mondo, giocando tanto e bene, sempre con il sorriso stampato in faccia.

I più esperti hanno dimostrato di essere buoni amici dei neofiti, sempre accompagnati ed aiutati in ogni parte del campo. Un premio inoltre per chi, senza palla, non si è fermato ma è andato in sostegno di chi correva avanti!

Anche i ragazzi under 12 trovano pochi “rivali” ad attenderli sul campo e così riusciamo a formare tre squadre miste tra noi, gli amici del Pompei, del Salerno, del Arechi e dei Dragoni Sanniti. Il campo, fangoso e scivoloso, non rende le cose semplici ai nostri ragazzi che comunque affrontano le partite con la grinta e la determinazione che li contraddistingue.

A fine girone, non ne hanno ancora abbastanza e così i tecnici delle società presenti, decidono di allargare il campo ed organizzare una partita con tutti i ragazzi insieme. Bellissimo spettacolo di gioco, passione e divertimento!

Crescono proprio bene i nostri figli, grazie ai mitici educAllenatori ed alla fiducia dei genitori.

Grande ed abbondantissimo terzo tempo con pasta e frutta hanno chiuso il raggruppamento.

Grazie agli amici del Arechi che ci hanno ospitato ed a tutte le società partecipanti che, con i loro miniatleti, che hanno dato vita ad un’altra bella giornata di rugby!

Il fotoracconto

Minirugby: Torneo U12 “Movember Tournament”

Domenica 3 novembre, come spesso accade, la sveglia suona troppo presto e 17 giovani atleti intraprendono una nuova avventura all’insegna di questo sport, destinazione Roma, per partecipare al torneo “Movember tournament” riservato alla categoria under 12 ed organizzato dalla U.S. Primavera Rugby.

Otto squadre partecipanti (U.S. Primavera, Rugby Roma, Modena 1 e 2, Petrarca rugby, Capitolina, Paganica ed Amatori Napoli Rugby) suddivise in due gironi da quattro.

I nostri ragazzi sono carichi e molto tesi ma, già dalla prima partita con gli avversari del Paganica, dimostrano grinta e voglia di giocare, mettendo in pratica gli insegnamenti ricevuti e conquistando la vittoria.

Concludono il girone di qualificazione piazzandosi al secondo posto e, dopo le semifinali disputate con il Petrarca rugby, competono per il terzo posto con il Modena 1. Una splendida e combattutissima partita in cui tutti hanno dato il massimo. La partita termina in parità ma purtroppo i nostri guerrieri perdono alla golden meta aggiudicandosi comunque il quarto posto della classifica finale.

La delusione nei loro occhi è evidente anche da qualche lacrima che riga i loro visi ma, come ripetono sempre i loro tecnici, “devono vincere loro, non dobbiamo regalarla noi”, e così, poco dopo, i sorrisi soddisfatti tornano sui visi dei nostri ragazzi  che partecipano con gioia al terzo tempo ed alle premiazioni applaudendo i compagni che hanno meritato di essere premiati.

Oggi i nostri figli hanno fatto un altro piccolo passo in avanti nelle loro vite, hanno vinto, hanno perso, si sono abbracciati e sostenuti, hanno avuto momenti di confronto e di conforto, hanno pianto e poi hanno riso.

Posso dire “che bella domenica”! Questo sport, il RUGBY, continua ad insegnare tanto ai nostri figli. Grazie ai coach, alla Società, ai genitori che sempre più formano una famiglia.

Grazie alla U.S. Primavera che ci ha ospitati in casa propria con tanto affetto e disponibilità

E come ha detto uno dei nostri mini atleti ieri “NOI CI DIVERTIAMO E SIAMO FELICI!!!!”

Il fotoracconto