Categoria: ANR

ALESSANDRO FUSCO AL 6 NAZIONI 2022!

C’è anche il nostro Alessandro nella lista dei 33 convocati dell’ #italrugby, annunciata ieri pomeriggio dall’head coach della nazionale azzurra Kieran Crowley, in vista del prossimo Guinness Six Nation ’22

Il n.9 formatosi in casa Amatori sin da piccolo, potrà essere il primo giocatore nato e cresciuto a Napoli, a vestire la maglia azzurra nello storico torneo delle 6 Nazioni!

Cogliamo l’occasione per ringraziare e sottolineare le Fiamme Oro Rugby ed il dott. Montini, per il grande lavoro che svolgono nello sviluppo dell’intero movimento rugbistico italiano.

Comunicato ufficiale FIR:

https://www.federugby.it/index.php?option=com_content&view=article&id=15899:italrugby-gli-azzurri-convocati-per-lesordio-al-guinness-sei-nazioni-2022&catid=252:slide&Itemid=811

Asta di Natale: Che successo!

Si è conclusa con un successo ogni oltre rosea aspettativa l’ annuale Asta di beneficenza che Amatori Napoli Rugby, tiene immediatamente a ridosso di ogni Natale, che quest’anno ha radunato tutti, sabato 18 dicembre al Villaggio del Rugby GLS Napoli.

Dopo un torneo entusiasmante dei nostri miniatleti, in un freddo ma assolato pomeriggio, abbiamo raccolto, udite udite, ben 700 euro, che adesso verranno tramutati in buoni spesa, per alimenti e abbigliamento, a favore della comunità Oikos della cooperativa sociale Progetto Uomo

<< Vogliamo ringraziare tutti coloro i quali hanno dato il loro contributo e senza i quali l’asta non avrebbe avuto questo successo incredibile: chi donando gli oggetti da mettere all’incanto, chi li ha acquistati, chi ha preso contatti con la comunità Oikos, Giustinella Di Carlo, e il nostro magnifico banditore d’asta, Gino Piscopo. Un ringraziamento, consentitemi di farlo, ai ragazzini del minirugby che con la loro gioia e partecipazione, hanno reso (se è possibile) la giornata ancora più bella. L’incredibile successo avuto dall’iniziativa denota il grande cuore, inclusivo e solidale, che anima lo spirito di ogni rugbista…Grazie! >> Commenta così Rodolfo Antonelli, promotore dell’iniziativa.

OLD: Old Napoli Rugby vs U.R. Capitolina (5-6)

Un vero e proprio “gentleman match” quello che sabato 18 Dicembre, ha visto scendere in campo, al Villaggio del Rugby GLS Napoli, le vecchie glorie della Old Napoli Rugby e dell’Unione Rugby Capitolina.

Un match dove nessuno si è risparmiato che premia al triplice fischio la compagine romana che supera, di una sola meta, quella napoletana. Nessuno si è risparmiato né in campo, ma neanche al consueto e ricco terzo tempo che si è concluso, tra sorrisi, sigari, cioccolata e rum.

Nota storica: Claudio Tineri, primo Italiano ad aver segnato una meta contro gli “All Blacks”, presente nelle fila della Capitolina.

Formazione ONR:
Alessandro Basile, Franco D’Amore, Francesco Carraturo, Massimo Ramondini, Gianni Buglione, Luigi Amendola, Luciano Caputo, Luigi Toto, Egidio Schipani, Elio Canzanella, Renato Antonelli, Antonio Giglio, Luca Monticelli, Vincenzo Esposito, Raffaele Olivieri, Carlo Fasano
Allenatore: Lorenzo Fusco

Under 15: ANR vs Partenope Rugby&Rugby Clan SMCV

Ultima partita dell’anno per i nostri ragazzi che sabato 18 Dicembre si sono confrontati con i pari età della Partenope e Santa Maria Capua Vetere sul campo “Leone” di Pomigliano D’Arco, che ringraziamo entrambe per l’ospitalità e per aver organizzato un altro appuntamento per fare crescere i ragazzi.

Nonostante diverse assenze rispetto al solito, arriviamo al campo con 16 ragazzi, dall’altra parte, invece, ai ragazzi della Partenope (in 11) si aggiungono 3 ragazzi casertani per pareggiare le squadre e far venire fuori una sfida equilibrata, che permette allo staff di provare diverse soluzioni nella formazione e testare le abilità di tutti anche in ruoli diversi.
I ragazzi verdeblu partono molto concentrati e incanalano la partita nel verso giusto fin dai primi minuti, costruendo molte giocate offensive davvero interessanti, alternate da una buona pressione difensiva che arresta per gran parte del match, le trame avversarie.

Netta vittoria al triplice fischio per i nostri ragazzi, che evidenzia il buon momento, fisico e mentale, di questa squadra, che può continuare a dire la sua, dopo la pausa natalizia, che ci rivedrà subito in campo a Gennaio con tante nuove sfide. Nel frattempo, Buone Feste a tutti!

Formazione ANR: Pedicini Adriano, Rocco Enrico, Puglisi Gianluca, Di Giugno Andrè, Basile Mattia, Grandini Giovanni, Lanzetta Lorenzo, Natale Antonio, Galasso Domenico, Rippa Alessandro, D’Andrea Adriano, Di Somma Matteo, Carbone Giancarlo, Mauro Niccolò, Vacca Manuele, Di Fusco Domenico

Allenatore: Dario Marigliano, Simone Montella
Dirigente: Enrico Di Giugno, Fabiana Fiengo e Maria Mancini

Under 17: RNA vs AP Partenope Rugby (19-19)

Con una meta stupenda all’ultimo secondo, poi trasformata da De Biase, Capitan Di Lauro completa una eccezionale rimonta sui cugini della Partenope, alla vigilia accreditati del favore dei pronostici per la vittoria finale della finale di andata per l’accesso al campionato Élite 2022.
Sugli scudi anche Lorenzo Esposito, autore di serpentine ubriacanti e della meta del 19 a 10, anch’essa successivamente trasformata.
Una partita splendidamente interpretata da tutti i protagonisti in campo, tra cui l’arbitro che ha gestito il derby partenopeo alla grande.
Intervistato a fine partita Daniel Bianco, uno dei membri dello staff delle giovanili Amatori, ha individuato nella velocità del punto d’incontro la chiave del grande risultato odierno dei suoi ragazzi, rimarcando come nella formazione scesa in campo per L’Amatori ben 5 fossero i giocatori alla loro prima stagione.
La solita propensione ad un gioco veloce e privo di strategie, marchio di fabbrica del settore giovanile verde-blu, ha continuato il coach Bianco, ha contribuito, e non poco, ad uno spettacolo degno di nota, un regalo di Natale dei 30 giocatori al numeroso e caloroso pubblico.
Si riparte il 9 gennaio con la finale di ritorno.

Formazione RNA:
15 Lorenzo Esposito
14 Matteo Ingegno
13 Davide Soma
12 Elias Medina
11 Andrea Di Prisco
10 Angelo De Biase
9 Matteo Toto
8 Riccardo Esposito
7 Marco Di Lauro
6 Juri Iermano
5 Johnny Fele
4 Domenico Avino
3 Emanuele Malafronte
2 Malik Fall
1 Christian Cibelli
A disposizione:
16 Dario Salernitano
17 Daniele Gabai

Allenatore: Valerio Esposito, Daniel Bianco e Francesco Romano
Dirigente: Roberto Borsa

Coppa Italia Femminile Seniores: Terza Tappa a Boscotrecase

In una fantastica giornata soleggiata alle pendici del Vesuvio, sul Comunale di Boscotrecase, è stata giocata l’ultima tappa di Coppa Italia Seniores del 2021, la terza da Calendario.

Per le ragazze dell’Amatori Napoli la prima partita del minigirone è con le salernitane della Zona Orientale, match vinto senza grosse difficoltà dalla squadra napoletana, che deve comunque sopperire nuovamente a diverse assenze di giornata.
Il secondo match è stato giocato con le molisane del “Barbarians”, anche questa sfida portata a casa dalle napoletane nonostante una prestazione non perfetta.
Conquistato dunque il primo posto nel girone, l’Amatori Napoli si qualifica per la finale con la vincente dell’altro minigirone che è il Benevento (supportate dalle Hammers Campobasso), che aveva già dimostrato nelle tappe precedenti di essere una squadra da non sottovalutare. La partita inizia male per le nostre ragazze, che alla fine del primo tempo sono sotto di 2 mete, forse colpevoli di essere entrate in campo senza la giusta concentrazione, vista anche la semplicità con cui erano state affrontate le partite precedenti.
Nel secondo tempo però le ragazze napoletane cominciano realmente a sfruttare le proprie potenzialità, e ribaltano il Il risultato, che si fermerà sul 28-19 per l’Amatori Napoli, che vince così la seconda tappa (su tre giocate) e quindi può dirsi soddisfatta per questi primi mesi di intenso lavoro svolto sul campo e prepararsi per un 2022 ricco di speranze…

Segnaliamo che la giornata è stata aperta da un raduno femminile per le categorie U13-U15-U17, al quale hanno partecipato le nostre: Gabriella Iovine, Renata Fusco, Michela Terrin, Antonella Maione.

Formazione ANR: Mariangela Bernardo, Giulia Puglisi, Sara Simonetti, Mariagrazia Francillo, Michela Maione, Claudia Parasole, Francesca Nicoletti, Liliana Riccardi, Annamaria Cinque
Allenatore: Matteo Rinauro
Dirigente: Fabiana Fiengo

Serie C: RNA vs Arechi Salerno (55 – 0)

Buona la prima! Larga vittoria della formazione “Cadetta” del Rugby Napoli Afragola, nell’andata della finale regionale, ma mai aggettivo risulta più forviante. Oggi in campo è sceso il Rugby Napoli Afragola con la sua compagine migliore fatta dai “cadetti”, dal gruppo serie A e dai giovani Under 19, con un organizzazione fatta da un idea portata avanti da tutti i gruppi e che oggi è stata portata in campo nel migliore dei modi. Alti ritmi, nessun timore a provare soluzioni azzardate, attacco della linea ma soprattutto, che bella novità(!), pochi falli. Ora ci aspetta un periodo difficile: le feste di fine anno, ma con la testa alla partita di ritorno, speriamo di non sprecare questo buon momento.

Formazione RNA:
15. De Martino, 14. Marinelli V, 13. Fernandez, 12. Musone, 11. Del Mondo (Quarto), 10. Salazar, 9. Stanzione, 8. Russo (Iazzetta), 7. Laezza A (Francillo), 6. Errichiello,
5. Iodice, 4. Piscitelli (Calenzo), 3. Amendola (Corso), 2. Aiello M (Napolitano), 1. Di Crescenzo (Guerriero)

Allenatore: Roberto Boffula e Francesco Marinelli
Dirigente: Natalino Piscitelli, Marco Manna

Minirugby: Raggruppamento U5-U7-U9-U11 @Salerno Rugby

Ultimo raggruppamento ufficiale del 2021 per i nostri miniatleti, che domenica 12 Dicembre, sono stati ospiti sul campo “Margiotta&Minelli” degli amici del Salerno Rugby, che ringraziamo per l’ottima accoglienza ed organizzazione.

Una bella mattinata di rugby, tra sorrisi e cappelli di Natale, che ha visto ben 41 bimbi scendere in campo con la maglia verdeblu. Scopriamo come è andata attraverso le parole dei tecnici:

<< Il raggruppamento è andato molto molto bene, inizialmente, com’è giusto che sia, i bimbi erano un po’ spaesati, presi dall’emozione e anche dal freddo. Poi hanno iniziato a sciogliersi dimostrando tutte le loro capacità, la grinta e la voglia di giocare. Sono stati molto bravi, un bel lavoro di squadra, buon schieramento e numerosissimi placcaggi da urlo.
Da lodare inoltre la presenza dei piccoli eroi dell’ Under 5… Meravigliosi! >>
Giada Maggio, educAllenatore U5&U7

<< Cuore, grinta e tanta voglia di stare in campo e giocare con la palla ovale. Cosí descriverei la domenica dei nostri Under 9.
Le partite si vincono in allenamento e domenica si è visto tutto il buon lavoro che stiamo facendo insieme ai bambini in settimana.
Placcaggi bassi e avanzanti, sostegno al portatore, gestione dello spazio e avanzamenti in attacco. Bravi!
Carmine Carratore, aka Potter, educAllenatore Under 9.

<< Ieri un altra prova per i piccoli grandi atleti dell’under 11 dove hanno combattuto dal primo all’ultimo secondo portando a casa una vittoria ed un pareggio contro rispettivamente salerno e benevento.
i numeri erano bassi e siamo riusciti a portare 12 ragazzi che hanno lavorato bene sul focus della conservazione del pallone, speriamo di alzare i numeri per il prossimo torneo in modo da portare di nuovo due squadre competitive in campo.

Guido Pascucci, educAllenatore under 11

Under 15: ANR vs Colleferro vs Nea Ostia

Trasferta pomeridiana per un triangolare sul campo “Maurizio Natali” di Colleferro, per i nostri ragazzi Under 15, che sabato 11 Dicembre, si sono confrontati con i padroni di casa del Colleferro Rugby e la Nea Ostia Rugby.

Arrivati già col buio della sera, giusto il tempo di cambiarci e riscaldarci e subito si va in scena su un campo di altri tempi, reso fangoso e pesante dalle piogge dei giorni precedenti, ma il rugby è uno sport invernale recita la tradizione anglosassone, con la prima partita del triangolare che ci vede affrontare i ragazzi gialloneri della Nea Ostia.

Squadra napoletana che scende in campo, sin da subito, molto determinata e sicura nei propri mezzi, nonostante non tutti fossero preparati alle difficili condizioni ambientali (tanto fango e freddo pungente), facendosi valere in una partita molto fisica che comunque ha lasciato spazio anche a qualche giocata davvero positiva, in multi fase, sugli spazi, per i nostri verdeblù, che si portano a casa una netta vittoria, grazie anche ad una prova corale di gruppo, dove tutti i ragazzi , nessuno escluso, da il 100% delle proprie possibilità.

La seconda partita giocata subito dopo, ci vede contrapposti alle civette rossonere del Colleferro, anche questa, partita abbastanza fisica ma che risulterà più dinamica, che ci vede anche andare in vantaggio con la prima segnatura, ma che il Colleferro man mano porta dalla sua, sfruttando sia il turno di riposo precedente sia la maggior padronanza del clima e del terreno, questo grazie anche ad un calo fisico e mentale dei nostri ragazzi, che nonostante tutto provano nell’ultima parte della gara a farsi sotto ma al fischio finale vinceranno i ragazzi laziali.
Partita che si chiude con grandi abbracci e pacche sulla spalla, nonostante la dura battaglia, con la consegna ai padroni di casa, da parte dei nostri ragazzi,del gargliardetto ANR autografato da tutti.

Prima di andare a fare una doccia calda e del terzo tempo, c’è tempo per un ultimo tuffo di squadra nel fango per la gioia delle lavatrici. Ringranziando ancora tutti, ci diamo appuntamento al 16.01.21 al Villaggio del Rugby GLS Napoli per dare un altra occasione di confronto e crescita alle due squadre.

Formazione ANR: Mattia Basile, Lorenzo Cembalo, Gabriele May, Andrè Di Giugno, Bruno Simonetti, Antonio Natale, Lorenzo Lanzetta, Adriano Pedicini, Gianluca Puglisi, Domenico Galasso, Lorenzo Soma, Matteo Di Somma, Niccolò Mauro, Alessandro Artistico, Adriano D’Andrea, Domenico De Fusco.

Allenatore: Gianluca Aiello, Dario Marigliano, Francesco Galgani
Dirigente: Enrico Di Giugno, Maria Mancini e Fabiana Fiengo

Album foto: