Minirugby: 31° Memorial Amatori Parma

Questo fine settimana 70 dei nostri mini atleti delle categorie under 6-8-10-12-14, si sono spostati alla volta di Parma per partecipare al 31° Memorial Amatori.

Under 14


Si parte il sabato mattina. Il viaggio è lungo e faticoso per tutti ma, tra un biscotto ed una risata, arriviamo a destinazione giusto in tempo per sostenere i ragazzi della nostra under 14, impegnati nelle partite.


Dopo un’accogliente cena nella tensostruttura degli amici del Parma Rugby, tutti a letto: l’indomani ci attende una giornata impegnativa!!!


L’appuntamento è alle 8:00 sui campi della cittadella del rugby. Un commovente discorso dei nostri educAllenatori carica i bambini di energia ed entusiasmo.

Le partite sono tante, tante le società che hanno partecipato e tante le persone venute a godere di uno splendido spettacolo che questo sport regala.

I nostri bambini si confrontano con squadre eccellenti ma, ciò nonostante, lottano con grinta e si fanno valere.

La nostra under 6 partecipa al suo girone vincendo tutte le partite, segnando circa 35 mete e subendone soltanto tre.

Under 6

L’under 8 si classifica seconda nel primo girone, e prima nel secondo girone, partecipando così alle finali dal 13° al 20° e classificandosi al 15° posto.

Under 8

Delle due under 10, una si piazza al 7° posto e l’altra al 32°. Resta un po’ di amaro in bocca perché, per una meta di differenza, si è persa l’opportunità di gareggiare per i primi 4 posti in classifica. Non è importante: i bambini hanno dato il massimo!!!

Under 10
Under 10 (2)

La under 12 si ritrova a dover lottare con squadre di un livello veramente altissimo ma, ciò nonostante, i ragazzi non mollano mai e si aggiudicano il 28° posto, mettendo a segno, ad ogni partita, più di una meta.

Under 12

A fine giornata, in viaggio verso casa, il bilancio è decisamente positivo: i bambini imparano sempre di più il modo giusto per confrontarsi, imparano il senso e l’importanza del gioco di squadra, crescono fisicamente e sportivamente ma, più di tutto, giocano con gli occhi pieni di gioia.

La prima regola che i nostri tecnici trasmettono è DIVERTIRSI!!!

Un doveroso “GRAZIE” a tutti i genitori che, puntualmente presenti, ci sostengono, ci aiutano e soprattutto ci affidano i loro tesori più grandi permettendoci di “farli anche un po’ nostri”, grazie agli splendidi educAllenatori che ci accompagnano togliendo tempo alla loro vita privata, e grazie sempre agli amici dell’Amatori Parma Rugby che, come ogni edizione, hanno organizzato uno splendido evento…

Ci rivediamo il prossimo anno!!!