Serie B: Polisportiva Paganica Rugby vs Rugby Napoli Afragola (14-32)

Si è disputata in terra aquilana la diciassettesima giornata di questo campionato di serie B che ha visto affrontarsi i padroni di casa del Paganica Rugby e la capolista napoletana Rugby Napoli Afragola.

Il campo aquilano del Paganica è sempre stato ostico ai napoletani che portano a casa una importante vittoria con non poche difficoltà dovute soprattutto alla bravura dei padroni di casa nell’irretire gli avversari, di confonderli nelle loro azioni e quindi renderli fallosi oltremodo. 
A comprendere il ritmo combattuto e acceso dell’incontro vale evidenziare che dopo due anni questa è  la prima sconfitta degli aquilani in casa.

I napoletani allungano da subito le distanze presentandosi fortemente aggressivi tanto da lasciar pochissimo spazio agli attacchi avversari pressoché inesistenti nel primo tempo che si conclude sul punteggio di 20 a 7 per gli ospiti.

I padroni di casa iniziano il secondo tempo decisamente più determinati tanto da accorciare le distanze e portare pressione e fastidio ai ventidue partenopei che vengono sanzionati in più occasioni con cartellini gialli.

I napoletani in inferiorità numerica mantengono una ottima linea difensiva e riescono anzi ad agguantare prima una meta in velocità della terza linea Testa e proprio allo scadere del tempo di gara  anche il punto di bonus con un guizzo di La Marca, così da mantenersi al momento saldi in vetta alla classifica di questo girone, distanziando di ben otto punti i diretti inseguitori del Villa Pamphili.

La settimana prossima si ospiteranno al Villaggio Edison del Rugby i romani della Roma Olimpyc

Formazione RNA 
Dragotto, Antonelli, Gisonni, Petrucci, Parascandolo, Gargano, Salice, Coppola, Testa, Quarto, Russo, Iazzetta, Aiello, Campoccio, Guerriero

A disposizione
La Marca, Pascucci, Marigliano, Panella, Aiello S., Casaccio, Iervolino.