Serie B: Rugby Napoli Afragola vs CUS Catania Rugby (38-15)

In una splendida giornata di sole al Villaggio del Rugby si è disputato oggi l’incontro di questo campionato di serie B tra i padroni di casa del Rugby Napoli Afragola e gli ospiti siciliani del Cus Catania Rugby.

Giusto il tempo per i napoletani di studiare gli avversari, squadra composta da giocatori abbastanza  giovani ad eccezione  di alcuni senatori  come il  potente pilone n. 1 che ha infatti messo in campo una ottima prestazione, che i siciliani si portano in vantaggio;

dal quel momento però l’inerzia dell’incontro che prende un senso unico, in favore dei napoletani che grazie ad una fortissima inarrestabile mischia sono sempre in avanzamento, realizzando ben quattro mete in circa venti minuti, conseguendo quindi già il punto di bonus al termine del primo tempo.

A poco servono i cambi attuati dai siciliani alla ripresa dell’incontro per cercare di dare vivacità e offensività al loro gioco se non riuscire ad  accorciare    le distanze andando nuovamente in meta, profittando di un calo soprattutto psicologico e di concentrazione dei napoletani che comunque  questa volta giocando aperto e con ricicli veloci e continui costruiscono azioni offensive e proficue di punti, realizzando  ulteriori due mete e fissando così  risultato finale sul punteggio di 38 a 15 in loro favore.

Importante per la squadra padrone di casa  guidata dal coach Fusco non solo continuare a vincere ma conseguire anche  il punto di bonus cosi da far sentire fortissima la  pressione alla attuale capolista di questo girone, Villa Pamphili, distante dai napoletani di  soli due punti.

La  prossima settimana i  napoletani  affronteranno in trasferta i romani dell’Union  Frascati Rugby prima della nuova pausa per i campionati dovuta agli incontri della nazionale nel torneo 6 Nazioni.

Formazione RNA
Iervolino, Rinauro, Petrucci, Parascandolo, Antonelli, Gargano, Salice, Tizzano, Quarto, Testa, Iazzetta, Russo, Guerriero, Campoccio, Aiello M.

A disposizione 
Pascucci, Marigliano, La Marca, Dublino, Coppola A., Gisonni, Dragotto