U18 femminile: IV tappa Campionato Interregionale – San Salvo Marina (CH)

Ci sono alcune trasferte che assumono subito un sapore diverso rispetto alle altre, e lo capisci dai primi segnali della giornata: sole primaverile, buon umore, viaggio piacevole e rilassante ammirando i panorami che si aprivano mano a mano che ci si avvicinava a San Salvo Marina, in Provincia di Chieti, paesino che si affaccia sul mare Adriatico che oggi offre il suo aspetto migliore mostrando una tavola azzurra dai colori stupendi.

Photo credit: Stefania De Rosa

La Tappa si gioca sull’impianto che le padrone di casa delle Tetras hanno avuto in gestione da pochi giorni dall’amministrazione comunale; un gioiellino in erba naturale che farà da scenario degno della giornata di rugby che si va a propettare.

Unica nota “non positiva” il mancato arrivo delle beneventane delle Longobarde che hanno avuto un inconveniente lungo il tragitto.


Photo credit: Stefania De Rosa

l tempo, quindi, di riformulare il calendario degli incontri previsti e subito la prima gara con la Partenope. La partita, dopo i primi minuti di studio reciproco, si mette in discesa per le scugnizze dell’Amatori Napoli che segnano tre mete in veloce sequenza, portano il risultato al sicuro e potendosi quindi dedicare a mettere in pratica gli schemi provati in allenamento e a perfezionare l’intesa tra di loro considerando anche i rientri dagli infortuni come quelli di Maria Pia La Motta e Dalila Cozzolino. Trascinate poi dalle altre veterane, con Leda Mazio in giornata di grazia marcatrice di ben 4 mete e la mai doma capitana Arianna D’Alessandro, seppur non al massimo della forma fisica, le scugnizze prendo il largo nel punteggio con l’incontro che finisce 40 a 17. Ma le ragazze vanno citate tutte visto che, senza ricambi in panchina, si sono dovute sobbarcare il gravoso impegno psico/fisico di giocare tutti i minuti di tutte le gare previste.


Photo credit: Stefania De Rosa

Secondo incontro con le padrone di casa delle Tetras. Ormai quest’incontro sta rappresentando la partita chiave per la vittoria di tappa e così è stato anche questa volta. Partita bella, combattuta e spettacolare a tratti. Punteggio sempre in bilico con le ragazze di ambedue le squadre che ribattevano azione su azione con bei movimenti corali e placcaggi decisi.

 La gara finisce 29 a 27 per le Tetras ma forse l’esito sarebbe stato diverso se l’Amatori Napoli avesse potuto contare su quei cambi dalla panchina che oggi mancavano.Comunque poco male, visto la qualità del gioco espresso.


Photo credit: Stefania De Rosa

Ultima gara con le Hammers di Campobasso che purtroppo si sono presentate alla Tappa con solo 5 atlete rendendo tutte le partite non valide. La gara è stata solo un piacevole show di giocate da parte di ambedue le compagini con siparietto finale delle ragazze di tutte e due le squadre a vantaggio dei numerosi fotografi presenti quest’oggi a San Salvo.

Classifica finale di Tappa: 1^ TETRAS – 2^ AMATORI NAPOLI – 3^ PARTENOPE – 4^ HAMMERS CAMPOBASSO

Formazione Amatori Napoli: MAZIO LEDA, COZZOLINO DALILA, LA MOTTA MARIA PIA , D’ALESSANDRO ARIANNA, IVANCIU ALEXANDRA, SIMONETTI SARA, BERNARDI FLORIANA. All. Manfredo Borsa