U16 Partenope vs RNA (17-12)

Termina con una sconfitta la fase a gironi per la U16 RNA, che opposta alla Partenope Rugby non mostra sul campo la stessa determinazione che ha consentito invece agli avversari di conquistare prima e difendere poi il piccolo vantaggio che gli ha assicurato la vittoria nel derby cittadino.

 

Ed in effetti a far pendere la bilancia dalla parte dei padroni di casa, in una partita complessivamente bruttina e nervosa, alla fine è stata la maggiore determinazione e quel pizzico di ‘voglia’ in più che, al di là dei singoli episodi, ha sospinto i ragazzi della Partenope più di quanto non sia avvenuto per i nostri.

 

L’equilibrio fissato dalle due mete per parte alla fine del primo tempo è stato rotto, all’inizio del secondo tempo, da una terza marcatura della Partenope, grazie ad una ripartenza lungo la linea di out che purtroppo, come già in occasione della prima meta subita, non ha trovato adeguata opposizione.

Il resto del secondo tempo è stato un lungo ma sterile assedio del RNA che si è istallato nella metà campo avversaria e spesso all’interno dei 22, senza tuttavia riuscire mai a rendersi davvero pericoloso, sia per una certa piattezza di idee e di posizionamento, che per l’aggressiva difesa della Partenope che si è bene adattata al metro arbitrale tollerante nella interpretazione del fuorigioco.


Un po’ di delusione da smaltire e tante cose su cui riflettere in vista della decisiva partita di domenica prossima. La fase di qualificazione prevede ora una semifinale ‘secca’ con la prima classificata dell’altro girone campano, unico risultato utile la vittoria.