U16 Amatori Torre del Greco vs RNA (0-29)

Ancora una vittoria con bonus per la U16 nella fase regionale di qualificazione del campionato di categoria. Ancora una volta però la partita lascia, nonostante tutto, forse più dubbi che certezze sulla strada fin qui percorsa dalla squadra. Poiché non è certo questa la sede per analisi che spettano allo staff tecnico, la cronaca – che è la sola cosa che compete a queste righe – si limita a riportare le confuse immagini di una partita decisamente bruttina, frammentata in brevi sequenze messe tra le parentesi di continui errori gestuali e di scelte poco comprensibili.

L’esorbitante numero di mischie giocate ha tra l’altro consentito al Torre del Greco di valorizzare il il ‘peso’ della sua mischia che ha messo più volte in difficoltà i nostri, la cui arma migliore è notoriamente rappresentata dalla linea dei trequarti.
Le cinque mete realizzate, senza subirne alcuna, sono da considerare il frutto minimo di una mal gestita, per quanto nettissima superiorità nel possesso, reso però improduttivo a volte da un po’ di supponenza, altre volte da scarsa concentrazione.
La vittoria consente comunque al RNA di proseguire a punteggio pieno il proprio cammino in questa fase, che si avvia però rapidamente verso impegni che saranno meno indulgenti verso chi non sarà in grado di adeguare progressivamente il proprio standard alle crescenti difficoltà e al livello della posta in gioco.
La fiducia resta alta, l’attenzione pure!